Martedi, 21 novembre 2017 ore 11:05
il tuo ORO puro 24kt vale:


  

 

sideBar

Investire in oro

Ora è possibile acquistare, da parte di un soggetto privato, oro da investimento con l’esenzione dell’iva. Quindi vale a dire che una persona che intende investire nell’oro, ha la possibilità di acquistarlo senza pagare l’iva al cedente, per cedente si intende ovviamente una banca o un operatore professionale come noi.

Per quale motivo conviene oggi investire nell’oro?

Da sempre il metallo giallo è considerato un bene rifugio: investire in oro nei momenti di crisi politica e/o economica ha rappresentato e rappresenta un sicuro punto di riferimento. Ma senza considerare situazione limite, può aver senso pensare di investire in oro solo dal punto di vista di un investimento alternativo alla borsa? 

Due sono le considerazioni da fare e riguardano:

1) mantenimento del valore
2) diversificazione del portafoglio

Diciamo subito che l’oro non è un pezzo di carta, a volte carta straccia: azioni, obbligazioni, anche i titoli di stato dipendono dalla capacità di chi li ha emessi di corrisponderne il valore.

L’oro no, l’oro è indistruttibile, è fisicamente nelle vostre mani, nessuno ve lo può sottrarre.
E se guardiamo il valore massimo dell’oro €/gr negli ultimi anni vediamo che nel periodo di settembre ad esempio ha avuto queste variazioni:andamentooro
 

 

  • 2004: euro 10,78
  • 2005: euro 12,65 
  • 2006: euro 16,00 
  • 2007: euro 16,82
  • 2008: euro 20,18
  • 2009: euro 22,38 
  • 2010: euro 31,88 
  • 2011: euro 43,36 
  • 2012 ?
 
Quindi dal 2004 fino al 2011
il prezzo dell’oro si è quadruplicato:
43,36/10,78 = 4,02 €/gr.
 
 

L’aggiunta di oro ad un portafoglio d’investimenti consente di ridurre il rischio senza necessariamente abbassare il rendimento ed anzi di limitare le perdite in momenti di forte volatilità dei mercati. Dovendo riassumere, possiamo dire che le caratteristiche dell’investimento in oro sono:
 

  • Rendimento potenziale: medio
  • Liquidità: alta
  • Vantaggio diversificazione: molto alto
  • Rischio: basso

Quanto investire nell’oro?

I grossi investitori dovranno prendere in considerazione la loro propensione al rischio e l’orizzonte temporale. Qualcuno aveva previsto una buona performance dell’oro sia a causa dell'incertezza dei mercati azionari mondiali e sia perché i fondamentali dell’oro sono generalmente positivi, naturalmente che questo trend possa continuare nessuno lo può dire con certezza.

Per quanto riguarda i piccoli investitori crediamo che, sul lungo termine, valga comunque la pena investire in oro, avere cioè qualche lingottino nel cassetto: i nipoti potranno sempre ringraziare!

A soddisfare questa esigenza di investimento RD International mette a disposizione del cliente una gamma di prodotti acquistabili come oro da investimento usufruendo quindi dell’esenzione iva da parte del cessionario.